Posizione attuale: Home -  Free 4.0 V2 -  Uomo Nike Free 4.0 V2 -  Nike Free 4.0 V2 Scarpe Nero Carbone

Nike Free 4.0 V2 Nero Carbone,mutazione analisi ha inoltre rivelato che

Nike Free 4.0 V2 Nero Carbone,mutazione analisi ha inoltre rivelato che

Rat catena leggera della proteina associata ai microtubuli 3 (LC3) è un omologo di lievito Atg8, una componente essenziale di autofagia. Dopo la sintesi, il C-terminale del ratto LC3 viene scisso da una cisteina proteasi Atg4, per produrre LC3-I, che si trova nella frazione citosolica. LC3-I può essere convertito LC3-II mediante l'elaborazione da parte Atg7 Nike Donne Free 3.0 V4 Grigio (E1-come enzima) e Atg3 (E2-come enzima). LC3-II è modificato fosfatidiletanolamina su C-terminale e si lega strettamente a autophagosomal membrana. Qui abbiamo riportato la clonazione di due nuove varianti di ratto LC3, di nome LC3A e LC3B, rispettivamente, e LC3B è una variante di splicing alternativo di LC3. LC3A, LC3B, e LC3 hanno mostrato diversi modelli di espressione nei tessuti di ratto, suggerendo una divergenza funzionale tra queste proteine. Quando LC3A e LC3B sono stati overexpressed, entrambi i quali due forme (18 e 16 u0026 nbsp; kDa, che rappresentano tipi di I e II, a parte), che potrebbe essere causa di modificazioni post-traduzionali tra cui la caratteristica scissione C-terminale a queste due proteine ​​come simili a quella che si trova nel ratto LC3 e lievito Atg8. Localizzazione subcellulare ha dimostrato che sia LC3A e LC3B sono colocalized con LC3 e associati con le membrane autofagiche. La mutazione analisi ha inoltre rivelato che i residui Gly120 conservati di LC3A e LC3B sono Nike Free 4.0 V2 Nero Carbone essenziali per la loro caratteristica scissione C-terminale e la localizzazione di membrane autofagiche. I dati attuali suggeriscono che LC3A e LC3B potrebbero essere utilizzati anche come due marcatori autophagosomal nuovi.
0 Commenti


Parlare la vostra mente
Commenti Recenti